Mutui e decreto Milleproroghe: tutte le novità in programma

Il decreto Milleproroghe è un maxi emendamento, che i vari Governi succedutosi alla guida dell’Italia hanno utilizzato, al fine di posticipare l’entrata in vigore di alcune norme: da qui il nome. Il testo del decreto in lavorazione al momento comprende 11 articoli, che riguardano le graduatorie della scuola, la proroga del certificazione dei danni relativi al terremoto, le novità ISEE 2019 e, dulcis in fundo, i mutui casa e la sospensione delle rate durante il piano d’ammortamento.

Milleproroghe e sospensione del pagamento delle rate del mutuo

Una delle novità più interessanti, contenute all’interno del decreto Milleproroghe di quest’anno, è di certo quella che consente di allungare il piano di ammortamento dei mutui e dei finanziamenti per le famiglie e le piccole e medie imprese. Grazie ad un accordo tra la il Ministero dello Sviluppo Economico, l’Associazione bancaria Italiana, il Tesoro e le associazioni dei rappresentanti d’impresa, sono state predisposte tutte le misure utili  alla sospensione del pagamento della quota capitale delle rate del mutuo, valide per gli anni dal 2018 al 2020. Di sicuro una boccata di aria fresca per molte famiglie.

Il pagamento delle rate del mutuo potrà essere sospeso per un massimo di 12 mesi, durante i quali però, continueranno a maturare gli interessi, e potrà accedervi chi:

  • Ha visto il proprio orario di lavoro ridursi, per un periodo di almeno 30 giorni
  • Chi ha perso il lavoro nell’arco dei recenti due anni
  • Sospensione del lavoro, per un periodo superiore a 30 giorni.

E nel caso in cui sia sopraggiunta la morte del titolare del mutuo.

Tags: ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency