Acquisto casa: in Italia servono solo 12 anni di stipendio

Acquistare casa è un impegno economico ingente, questo lo si sa ma, stando a quanto elaborato dall’agenzia  Moody’s gli italiani, in questo senso, sono molto più fortunati degli abitanti del resto d’Europa. Stando allo studio infatti, se nel nostro paese occorrono all’incirca 12 anni di stipendio prima di poter considerare una casa realmente propria, nel resto dell’Europa ce ne vogliono 15.

Ai fini del calcolo l’agenzia americana ha preso in considerazione Roma, dove bisogna attendere 12,1 anni di retribuzione prima di definirsi “proprietari” e Milano, dove sono sufficienti 11,8 anni. Dati, questi, che non hanno nulla in comune con quelli registrati ad Amsterdam, dove per acquistare casa bisogna attendere lo scoccare del ventiduesimo anno, e nemmeno con i 18 di Londra e Parigi.

Ovviamente a fare la differenza sono stipendi e costi delle abitazioni. A Milano, per esempio, il reddito medio annuo è di 21.400 euro a persona mentre, a Roma, se ne guadagnano in media 17.800 euro. Per quanto riguarda invece le quotazioni immobiliari vediamo che acquistare un immobile nelle due città costa rispettivamente 3.600 euro e 3.065 euro al metro quadro. Diverso discorso vale per le grandi capitali europee tra cui Parigi, dove il reddito medio annuo sale a  36.300 euro, mentre il costo del mattone si aggira intorno ai  9.500 euro al metro quadro.

 

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency