Detrazioni per l’affitto 2018: scopri le agevolazioni fiscali

Come ogni anno, anche nel 2019, in contesto di dichiarazione dei redditi, sarà possibile usufruire di preziose detrazioni fiscali sull’affitto del 2018.

La cifra che si potrà recuperare dipenderà, come di consueto, dal reddito annuale e dalla tipologia di contratto in essere.

Abitazione principale

La quota recuperabile sulla spesa annuale del contratto di affitto stipulato per l’abitazione principale (cioè dove il dichiarante dimora) è suscettibile anche di diverse centinaia di euro, a seconda che sia in vigore un canone concordato o una cedolare secca.

In quest’ultimo contesto, infatti, si potrà accedere ad un massimo di 495,80 euro per redditi non superiori a 15.493,71 euro mentre, arrivando a 30.987,41 euro, si scende a 247,90 euro.

Leggermente inferiori, invece, le cifre detraibili in caso di tassazione ordinaria, che equivalgono ad un massimo di 300 euro nel primo caso e 150 nel secondo. Le stesse cifre, negli stessi range economici, sono previste per  le famiglie a basso reddito; per chi vive in affitto in case popolari, invece, si potrà arrivare, rispettivamente, a 900 o 450 euro, qualora venga confermata l’agevolazione prevista dal Piano Casa 2014.

Studenti e terreni agricoli

Quest’anno sarà possibile anche detrarre cifre significative in caso di contratti d’affitto stipulati con enti di diritto allo studio (come università o Onlus). Il requisito fondamentale per poter accedere a questo piccolo salvadanaio è uno: l’università (e quindi l’immobile preso in affitto) dove lo studente è iscritto deve essere sita ad almeno 100 km dal comune di residenza (o a 50 km se si vive in una località montana o disagiata);  il diritto alla detrazione permane anche in caso sia ubicata in un comune diverso da quello di residenza.

In questo caso, le spese annuali detraibili non possono superare il tetto massimo di 2.633 euro e corrispondono al 19% dell’ammontare versato.

La stessa percentuale è prevista anche per i terreni agricoli, con un limite di 80 euro per ettaro e 1200 euro annuali.

 

Tags:

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency