Mercato immobiliare di Napoli: prosegue l’aumento delle vendite

Ancora buone notizie sul fronte delle compravendite immobiliari nella capitale campana.

Dopo aver analizzato la crescita della propensione all’acquisto in tutta la regione e dell’accensione dei mutui, si attende il 2021 come anno della svolta, con Napoli che lancia chiari segnali di ripresa del settore anche al Sud, ormai, da tempo.

 Le stime

Secondo le stime degli esperti, le 8 principali città metropolitane italiane hanno riscontrato un bel +4,8% di compravendite in più, alla fine del 2019, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un rialzo dei prezzi soprattutto per le abitazioni nuove di zecca.

Un trend positivo che ha interessato tutti i grandi centri:

  • Milano, +12,4%;
  • Roma, +9,7%;
  • Bologna, +5,4%;
  • Napoli e Genova, +4,8%;
  • Firenze, +4,5%;
  • Torino, +3,5%;
  • Palermo, +1,8%.

Quanto costa, quindi, oggi comprare casa per i partenopei?

In questa scala, sicuramente le città più care sono Roma e Milano, mentre Napoli, con i suoi circa 3950 euro al metro quadro (che rappresentano comunque un +0,5% rispetto al passato) si piazza un gradino sopra Palermo, che risulta essere il centro più economico di quelli citati.

Naturalmente, parliamo di stime medie, poiché tutto dipende moltissimo dalla posizione e dalla condizione del singolo immobile, oltre, ovviamente, che da tante altre variabili che possono influire parecchio sul prezzo finale, in positivo ma anche in negativo.

Nuovo e vecchio: una lotta ancora impari

Non bisogna concentrarsi, però, soltanto sulle nuove abitazioni: in percentuale, rappresentano ancora una porzione molto piccola dell’intero mercato immobiliare residenziale (parliamo di circa il 9,8%). A Napoli, in particolare, questa fetta dell’offerta riguarda il 5,5% del totale e non stupisce visto che, a fronte di prezzi più alti, i tempi previsti per la vendita di un immobile nuovo sono molto più lunghi: la media generale è di oltre 5 mesi (tranne che a Milano, dove le aspettative sono di 2 mesi e mezzo).

Insomma, il segmento dell’usato la fa ancora da padrone ma, in ogni caso, il trend positivo generale è piuttosto incoraggiante: non ci resta che attendere nuovi sviluppi da esaminare per il 2020.

 

Sei in cerca di casa o ne hai una da vendere in zona Napoli?
La Leonardo Immobiliare può aiutarti mettendo a tua completa disposizione la sua esperienza ventennale: per contattarci basta cliccare qui!

Tags: ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency