Casa al Vomero? Ecco quanto vale

Dopo un lungo momento di crisi per il settore del mercato immobiliare, finalmente le cose sono cominciate a migliorare già da diverso tempo, come avevamo attestato anche grazie ad uno studio posto in essere dal nostro osservatorio.

Ci sono, ovviamente, quartieri della città di Napoli che valorizzano gli immobili ed altri meno ma, sicuramente, il Vomero si ritrova nella rosa delle località favorite sotto questo punto di vista. Se possedete, quindi, una proprietà proprio in questo circondario, quanto può valere attualmente? Ecco cosa dicono i dati.

Mercato immobiliare: la situazione

Sebbene nell’ultimo anno alcune dimore abbiano, purtroppo, riscontrato un inarrestabile calo dei prezzi, questo non è accaduto al Vomero ed in alcune altre microaree dove la città di Napoli fa registrare un’inversione di questa tendenza negativa: si riscontra, anzi, un aumento dei prezzi dell’1,8% che pare proseguirà imperturbato per tutto il 2019. Merito, sicuramente, anche della qualità di questi immobili, rientranti anche tra quelli di lusso che fanno, ovviamente, mercato a parte: numeri da capogiro (quotazioni anche di 7.500 euro al metro quadrato) per case ubicate in via Caracciolo, via Calabritto, Piazza dei Martiri, via Nazario Sauro e via Partenope, con un picco fuori città, a Capri, dove si toccano addirittura i 12.500 euro per metro quadro.

Migliorata anche la media dei tempi di vendita, ridotta in moltissimi casi, ad un intervallo di tempo tra 3 e 6 mesi, ma è l’area manager di Leonardo Immobiliare, Stefano Mazza, a chiarire le cose per quanto riguarda il Vomero: “Tutta la collina sta avendo un riscontro sempre maggiore grazie alla metropolitana, con palazzi di ottima fattura ed altri meno prestigiosi, e l’interesse crescente registrato per il Rione Alto, grazie alle case panoramiche. La zona dello stadio Collana ha un buon riscontro, come anche la zona dell’Arenella, più richieste e con tagli da tre o quattro vani molto interessanti, grazie a un prezzo più abbordabile, mentre si vende meno nella zona di San Martino e via Luca Giordano. L’aumento del numero di compravendite che abbiamo registrato ha una forbice compresa fra il 5 e il 10 % a seconda delle zone di rilevazione“.

Infine, i due eccessi: calo per negozi ed uffici, che continuano a risentire della crisi economica, e primato per costi dei garage, in cui Napoli si rivela la città più cara d’Italia.

 

Stai stimando il valore del tuo immobile e hai bisogno di un parere professionale?
La Leonardo Immobiliare è pronta a supportarti e a mettere a tua disposizione la sua esperienza: clicca qui per metterti in contatto con il nostro staff, senza alcun impegno.

Tags:

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency