Separazione e bonus casa: come funziona?

Può capitare che unioni – anche solidissime – entrino in crisi con il passare tempo per una serie infinita di motivi differenti, fino ad arrivare alla conclusione della separazione e/o del divorzio.

Se già si tratta di una questione difficile e dolorosa da affrontare a livello intimo, soprattutto quando ci sono anche coinvolti dei figli, la burocrazia può essere ancora più scoraggiante, poiché molte informazioni non sono note ai più e non vengono messe nella giusta luce al momento della stipula dei contratti.

Tocca, quindi, informarsi da soli e, in qualche caso, addirittura ricorrere agli avvocati per capire come gestire le varie pratiche e incombenze, tra conti bancari condivisi, immobili, possedimenti, certificati e tantissimo altro ancora: tutto quello che aveva fatto parte di una vita concepita in due, ora va ripartito nella maniera più giusta tra le parti, seguendo – quando necessario – la normativa.

Ma cosa succede al bonus casa?

La decisione della Corte di Cassazione

A fare da “apripista” per la gestione della questione “bonus casa” applicata ad una sentenza di divorzio è stata la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 31603/18: come viene riportato, infatti, è stato dichiarato inammissibile il ricorso dell’Agenzia delle Entrate per un immobile la cui nuda proprietà era in trasferimento in fase di accordi per la separazione; immobile al quale, in sede di rogito, erano state applicate imposte agevolate di registro, ipotecarie e catastali.

In sostanza, l’Agenzia delle Entrate aveva fatto formale richiesta – con una cartella di pagamento – per ottenere il recupero della tassazione agevolata, ma tutto è stato annullato dalla Corte, una volta appurato il divorzio a livello legale, anche perché, come gli stessi giudici hanno sottolineato, erano già stati stabiliti minuziosamente gli accordi tra le parti nella definizione della crisi coniugale.

Insomma, una buona notizia che rasserena, almeno sotto un fronte, chi si appresta all’instaurazione di un regime di vita separata.

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency