Quanto costa la successione? Prezzi 2018/19

Quando si eredita qualcosa da un familiare defunto, sia in crediti che in debiti, si rientra automaticamente in quella fascia di persone che devono sostenere una tassa di successione, calcolata di caso in caso.

In genere, nonostante si possa procedere in maniera autonoma, per eredità “complicate” si richiede l’ausilio di un notaio che si preoccuperà di gestire tutta la parte burocratica, di stabilire i diritti ed i doveri per tutte le parti, in caso ci sia più di un ereditiero, e di semplificare l’intero iter, procedendo, poi, a chiudere e definire l’intera pratica con un atto notarile.

In generale, ciò che scoraggia le parti, inizialmente, può essere il costo dell’intervento, a cui vanno sommate, poi, altre tasse, imposte, tributi, marche da bollo e diritti catastali: va sottolineato, però, che il costo dell’atto notarile di successione varia proporzionalmente con l’asse ereditario, andando dai 300 ai 900 euro, a seconda del patrimonio coinvolto.

I beni tassati

Come abbiamo anticipato, queste tasse sono cifre che vanno versate allo Stato in base al valore dell’eredità: vengono coinvolti sia beni immobili (inclusi appezzamenti di terreni agricoli) che beni mobili (cioè barche, gioielli, opere d’arte, soldi depositati su conti correnti etc).

Il tutto si rifà anche alla franchigia, cioè alla percentuale stabilita per i vari gradi di parentela:

  • coniuge e altri parenti diretti – fino al 4%;
  • fratelli e sorelle – fino al 6%;
  • altri parenti (fino al quarto grado) – fino all’8%.

Nel caso di beni immobili si aggiungono imposta ipotecaria e imposta catastale ed eventuali altre imposte indirette, da calcolare in base al valore catastale dell’immobile. Infine, al momento dell’eredità ed entro massimo 30 giorni, è necessario presentare una richiesta di voltura catastale presso l’Agenzia delle Entrate, per il cambio di nome dell’intestatario.

L’intero iter, al netto di tutti i pagamenti, dura massimo un anno: a quel punto, l’erede dovrà tornare all’Agenzia delle Entrate (della circoscrizione del defunto) per compilare il modulo dell’accettazione dell’eredità.

Tags: ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency