La casa più piccola al mondo si trova a Roma

Cucina con tavolo a scomparsa, zona notte soppalcata con divano-letto, design stile délabré con mattoni a vista, bagno con doccia, wi-fi e tv con impianto hi-fi, tutto in 7 metri quadri: è la casa più piccola del mondo e si trova a Roma!

Essendo ubicata nei pressi del Pantheon, attualmente è affittata per brevi periodi a turisti e viaggiatori di passaggio ma, fino agli anni ’30, era addirittura abitata, prima di diventare officina, carrozzeria e poi edicola.

Un mini-loft all’avanguardia

Un’impresa ardua ma decisamente a lieto fine, quella del proprietario, che è riuscito a ristrutturare un locale completamente abbandonato a se stesso in qualcosa di grazioso ed accogliente; una bomboniera che, trovandosi nel centro storico della capitale, è sicuramente molto più di una semplice garçonnière.

L’edificio risale al XVIII secolo ed ha letteralmente fatto innamorare Marco Pierazzi, architetto impegnato nel restauro e nell’archeologia, che ha deciso di comprarlo nonostante le cattive condizioni in cui si presentasse al momento della messa in vendita.

La scommessa è stata vinta anche grazie all’età della piccola dimora: infatti, oggi, spazi di questa metratura non potrebbero essere considerati “abitabili” o abitazioni, mentre, per le costruzioni edificate ed ultimate entro il 27 Luglio del 1934, non è necessario richiedere o rilasciare il Certificato di Agibilità; insomma, una serie di “fortunate coincidenze” e la maestria di saper sfruttare gli spazi al massimo hanno saputo dare vita ad un nuovo concetto di investimento decisamente originale e fruttuoso.

È la rivincita dei “vasci” che, non solo a Napoli, sono diventati trendy e tech!

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency