Mutuo agevolato, ecco quali sono le banche erogatrici e come si ottiene

Lo scorso venti dicembre, l’Associazione Banche Italiane ( ABI) e la Cassa Depositi e Prestiti ( CDP),  hanno firmato una convenzione mirata all’aiutare il mercato immobiliare ad uscire dalla crisi, mettendo a disposizione 2 miliardi di euro per la concessione di mutui a tasso agevolato, ristrutturazioni e riqualificazione energetica. Oggi, a distanza di due mesi, tale convenzione, denominata  ”Plafond Casa”, vede l’adesione di venti tra le banche italiane più importanti;

  • Banca Sella;
  • Banca Agricola Popolare Di Ragusa;
  • Banca Carige;
  • Banca Di Credito Popolare;
  • Banca Monte Dei Paschi Di Siena;
  • Banca Popolare Dell’emilia Romagna;
  • Banca Popolare Di Sondrio;
  • Banca Popolare Di Vicenza;
  • Banco Di Credito P. Azzoaglio;
  • Banco Popolare;
  • Binter- Banca Interregionale;
  • Bnl-Bnp Paribas;
  • Cariparma – Credit Agricole;
  • Cassa Di Risparmio Di Ravenna;
  • Credito Valtellinese;
  • Extrabanca;
  • Intesasanpaolo;
  • Iccrea Banca;
  • Ubibanca;
  • Unicredit.

Come già specificato in precedenza, è possibile fare domanda per l’ottenimento di un  mutuo agevolato, soltanto per l’acquisto di una prima casa o per riqualificazione energetica dell’edificio stesso e, a seconda della tipologia d’intervento che s’intende finanziare, l’importo del mutuo verrà cosi riconosciuto:

  • 100 mila euro per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica;
  • 250 mila euro per l’acquisto dell’abitazione
  • 350 mila euro per l’acquisto dell’abitazione nella quale bisognerà poi effettuare dei miglioramenti dal punto di vista dell’efficienza energetica.

La durata del mutuo potrà avere la durata di 10, 20 o 30 anni, a seconda della somma riconosciuta e, un punto in più per l’ottenimento di questo, sarà dato dall’essere giovani coppie, famiglie numerose o nuclei familiari con soggetto disabile. Ulteriori informazioni  su requisiti richiesti, importi o agevolazioni, è consigliato recarsi in una delle banche sopra elencato o sul sito della Cassa Depositi Prestiti.

Tags: , ,

        

No Responses to “Mutuo agevolato, ecco quali sono le banche erogatrici e come si ottiene”

Trackbacks/Pingbacks

  1. Plafond casa, da oggi il via alle domande per l’ottenimento del mutuo agevolato | Blog Leonardo Immobiliare. Notizie e news dal Mercato Immobiliare. - [...] presso gli sportelli delle banche aderenti all’iniziativa (per l’elenco completo clicca qui,)  e fare domanda per  l’accesso al Plafond ...

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency