Planimetria catastale: cos’è, dove e come si richiede

La planimetria catastale è il disegno tecnico di un’unità immobiliare registrata in Catasto, da cui è possibile  visionare i contorni, suddivisione e destinazione dei locali interni, dati metrici e diverse altre informazioni. In pratica la planimetria è la radiografia di un immobile, ed è quindi il documento più richiesto nel momento in cui si compia qualsiasi tipo di operazione: partendo dalla vendita fino ad arrivare ai lavori di ristrutturazione. Ma, come si entra in possesso di una planimetria?

Chi può richiedere la planimetria catastale? 

La planimetria catastale può essere richiesta da tutti coloro che vantano dei diritti reali sull’immobile risultanti in catasto. LA richiesta, a titolo gratuito in entrambi i casi, può essere presentata anche da un delegato, a patto che sia in possesso di una delega, redatta sull’apposito modulo per l’accesso alle planimetrie, scaricabile dall’apposita sezione del sito dell’Agenzia delle Entrate.

Dove e come avviene la consultazione delle planimetrie? 

La consultazione delle planimetria catastale d’interesse, se presente nella banca dati informatica,  può avvenire :

  1. Presso qualsiasi Ufficio provinciale dell’Agenzia delle Entrate – Territorio,
  2. Presso gli sportelli catastali decentrati
  3. In modalità telematica tramite l’apposito servizio disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

La consultazione cartacea della planimetria invece, può avvenire soltanto presso l’Ufficio provinciale – Territorio competente. Se la planimetria catastale non sia presente online è possibile richiedere l’inserimento, utilizzando il servizio telematico di “Correzione dati catastali online (Contact Center)” oppure presentando apposita istanza presso l’Ufficio provinciale – Territorio dell’Agenzia territorialmente competente.

Il caso particolare delle planimetrie storiche 

Le planimetrie storiche sono utili per poter ricostruire la storia di un immobile, oggi non più esistente, o che ha subito dei cambiamenti importanti durante gli anni.

Ebbene, tale richiesta deve essere effettuata presso gli Uffici provinciali – dao soggetti che, al momento della soppressione, vantavano diritti reali di godimento sull’immobile, in rispetto delle attuali leggi in vigore per la consultazione delle planimetrie.  Può essere concesso il diritto alla consultazione a soggetti che  hanno legittimo interesse, o coloro che possono dimostrare di agire per conto di questi.

 

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency