La sostenibilità aumenta il valore degli immobili

Fino a poco tempo fa, rendere le proprie case eco-sostenibili era un obbligo morale. Poi, la questione ha assunto importanza dal punto di vista del risparmio sulle spese. Oggi, a questi due fattori, si è andato aggiungendo un vero e proprio valore economico aggiunto all’immobile. Stando ad una ricerca presentata a Milano, gli edifici con certificazione ambientale, hanno un valore maggiore rispetto a quelli che ne sono privi: soprattutto se si tratta della certificazione LEED. La crescita di valore, sarebbe attestabile a valori compresi tra il 7 e l’11%.

Cos’è la certificazione LEED? 

Il LEED è una certificazione applicabile a qualsiasi tipo di edificio, e riguarda tutto il ciclo di vita dello stesso. Partendo dalla progettazione, fino ad arrivare alla costruzione, il LEED riconosce le prestazioni degli immobili in settori quali: il risparmio energetico ed idrico, la riduzione delle emissioni di C02, la qualità ecologica degli interni, materiali e risorse impiegati, il progetto e la scelta del sito per la costruzione. Il sistema si basa sull’assegnazione di crediti per ciascuno dei requisiti richiesti che, sommati insieme, danno il livello di certificazione. Aderiscono a tale iniziativa gli enti pubblici, le industrie e diverse altre realtà, appartenenti al mondo della ricerca.

I dati della ricerca sono stati presentati in occasione dell’appuntamento di ottobre 2018 a Milano, con  REbuild : evento nazionale di riferimento per l’innovazione della riqualificazione e della gestione immobiliare. Lo studio è portato a termine su grandi immobili a uso direzionale, realizzati nel cuore di Milano e nel distretto Porta Nuova, da REbuild, in collaborazione con CBRE, azienda specializzata in consulenza immobiliare e GBCI Europe, ente terzo che gestisce la certificazione di sostenibilità LEED Leadership in Energy and Environmental Design nel mondo.

La certificazione LEED e la commercializzazione degli immobili 

Stando ai dati presentati dalla ricerca, la prima di questo tipo in Italia, la certificazione LEED aumenterebbe non soltanto il valore degli immobili, ma anche la loro commercializzazione. Stando ai dati raccolti infatti, l’80% degli edifici con una certificazione, vene venduto entro 6 mesi, contro il 21 % degli immobili privi di certificato.

Per ora, lo studio ha riguardato soltanto il Milanese, ma tutto lascia pensare che anche in altre zone, si potrebbero raggiungere facilmente gli stessi risultati, come risulta dalla comparazione con i dati raccolti in Inghilterra.

 

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency