Come vendere casa in fretta: 5 consigli anti-stress

Vuoi vendere casa in fretta? Segui i nostri consigli per riuscire a vendere un immobile velocemente e senza stress

Vendere casa in fretta è possibile: basta seguire alcuni accorgimenti che ti aiuteranno a non perdere di vista il tuo obiettivo, a evitare di perdere tempo e a portare a termine la vendita di un immobile velocemente, con soddisfazione e senza stressarti inutilmente.

Come vendere casa in fretta?

La crisi del mercato immobiliare non è fantascienza (purtroppo): la crisi economica generale ha realmente avuto delle ripercussioni in vari settori dell’economia mondiale, tra cui quello immobiliare, che negli ultimi anni in Italia (e non solo) ha subito una pesante flessione dei prezzi e ha attraversato una fase di stallo delle compravendite di immobili.

 

Vendere casa in fretta però non è impossibile: basta avere buonsenso, un po’ di tempo da dedicare a migliorare l’estetica dell’appartamento e capacità di distinguere i perditempo dai potenziali acquirenti realmente interessati a comprare la nostra casa.

Leggi anche: I documenti necessari a vendere casa

Quanto tempo occorre per vendere casa?

Le statistiche 2016 sono confortanti: i tempi di vendita di un immobile si sono accorciati rispetto all’anno scorso, segno di una lenta ripresa del mercato immobiliare italiano. I giorni necessari (in media) per vendere un immobile in una grande città sono passati da 173 a 167; nei capoluoghi di provincia oggi occorrono 180 giorni per vendere casa, contro i 184 dell’anno scorso, mentre nelle cittadine dell’hinterland il tempo necessario a vendere un immobile è di 192 giorni, 4 in meno rispetto al 2015. Napoli regina delle vendite immobiliari: nella nostra città per vendere un immobile occorrono “solo” 137 giorni!

Sono dati incoraggianti, che suggeriscono, come dicevamo, una lenta ma costante ripresa del settore immobiliare; tuttavia per chi ha esigenza di vendere casa in fretta, 170 giorni (equivalenti a circa 6 mesi) possono rappresentare un’eternità. Come fare a accorciare ulteriormente questi tempi e vendere casa nel minor tempo possibile? Semplice: seguendo i nostri consigli!

  • Crea un annuncio accattivante

Fino a pochi anni fa l’unico modo per vendere casa era mettere un annuncio su un giornale cartaceo: in poche righe bisognava dare le informazioni essenziali (indirizzo, quadratura, esposizione dell’immobile) e solo raramente c’era spazio per una foto. Oggi internet permette di realizzare degli annunci molto più articolati e anche molto più accattivanti: non ci sono limiti (a parte il buonsenso) alla lunghezza del testo, e le foto sono protagoniste dell’annuncio di vendita.

Creare un annuncio accattivante, ricco di informazioni aggiuntive, con tante foto che mostrino la casa nelle sue prospettive migliori e che sappia incuriosire chi lo legge, è fondamentale per spingere l’utente a un primo contatto. Il consiglio quindi è di non sottovalutare questo primo, importantissimo aspetto: la presentazione della tua casa deve essere impeccabile!

  • Vendi a un prezzo realista

Il prezzo è la parte più importante di qualunque processo di vendita: stabilire un prezzo realista, che non sia in controtendenza rispetto alla media di mercato, è fondamentale per vendere in fretta. Il consiglio non è quello di svalutare il tuo immobile: semplicemente devi attenerti ai prezzi correnti. Anche perché ogni giorno che passa senza essere venduto, il tuo immobile continua a svalutarsi.

  • Non rifiutare le offerte

Per lo stesso motivo non puoi permetterti di rifiutare le offerte! Impara a distinguere chi è realmente interessato all’acquisto della tua casa da chi invece gioca al ribasso perché è a caccia dell’affare. In ogni caso, anche un’offerta molto bassa, seppure al di sotto del valore di mercato dell’immobile, deve essere valutata e richiede la dovuta controfferta.

  • Non avere fretta

La fretta è una cattiva consigliera, soprattutto quando devi affrontare un passo importante come vendere casa. Paradossalmente, se vuoi vendere casa in fretta non devi avere fretta. Se hai fatto tutto come si deve, le richieste di visionare l’appartamento arriveranno (e anche le offerte).

Questa regola vale anche (e soprattutto) quando mostri casa ai potenziali acquirenti: lascia che facciano più volte il giro dell’immobile, concedi loro tutto il tempo per ambientarsi, per “respirare” l’atmosfera della casa, rispondi con cortesia alle eventuali domande e mostrati sempre disponibile… insomma, fai di tutto per essere un buon padrone di casa (e quindi un buon venditore)!

  • Rivolgiti a un professionista

Molti credono che rivolgersi a un professionista del settore immobiliare per vendere casa sia una inutile perdita di tempo e, in questo periodo di crisi, anche di denaro. Mai convinzione fu più sbagliata: l’agenzia immobiliare mette a tua disposizione una consulenza professionale che è indispensabile per vendere casa velocemente.

L’agenzia immobiliare ti aiuterà a calcolare il prezzo più adeguato per la vendita dell’immobile, si occuperà di fissare gli appuntamenti con gli eventuali compratori, faciliterà l’intero processo di vendita o di compravendita immobiliare.

Cerchi un’agenzia immobiliare a Napoli?

Rivolgiti a noi: Leonardo Immobiliare ti offre un servizio di consulenza gratuita e un’assistenza specializzata per ogni tua esigenza! Contattaci per info o per fissare un appuntamento!

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency