Risparmiare sulle pulizie di casa grazie al riciclo

Ogni giorno, vediamo ed utilizziamo molti oggetti. Ognuno di questi è stato creato per uno scopo preciso, che costituisce appunto il motivo per cui li acquistiamo. C’è da sottolineare però, che si tratti di una bottiglia vuota o del semplice sale da cucina, ogni cosa può essere impiegata anche per altri fini: concetto questo, alla base della pratica del riciclaggio.

Viviamo nell’era del consumismo, e spesso non diamo importanza ai vantaggi che il riutilizzo di alcune cose potrebbe portarci, aiutandoci magari a diminuire le odiate spese extra: del resto, le nostre nonne non avevano tutti i confort di cui godiamo ai giorno nostri, e comunque vivevano benissimo! Si potrebbe prendere esempio da loro, aiutando così sia l’ambiente che il nostro portafogli.

Per esempio: come si puliva il ferro da stiro dai residui rimasti attaccati alla piastra, prima dell’invenzione di tutti i moderni e costosi detersivi?. Semplice: con carta e un po’ di sale. Prendete un foglio di carta e versateci sopra del sale, cospargetelo bene per tutta la superficie, e   passategli sopra il ferro da stiro: il risultato può variare dalla condizione della piastra, ma dopo alcuni tentativi di sicuro inizierete a notarlo.

Questo è solo il primo dei tanti modi, in cui è possibile riciclare un’oggetto, o una qualsiasi cosa che comunemente usate per fare altro, in modo da poterlo utilizzare per le pulizie di casa.

Vediamone un altro uso possibile e “inusuale”, di una sostanza presente in quasi tutte le case: la lacca per capelli.

Al di là dell’uso estetico alla quale la destinate ogni qual volta dovete uscire, questa cela un’altra possibile modalità d’impiego, che di certo vi sarà molto utile : smacchiatore per gli abiti. Nel caso voi abbiate macchiato di trucco la vostra maglia preferita o la camicia di vostro marito, provate a spruzzarci sopra della lacca, lasciatela seccare qualche minuto e poi infilatela in lavatrice. La macchia sparirà in un istante.

E ancora, se avete dei vecchi maglioni di lana, infeltriti e magari bucati, NON buttateli. La lana è l’ideale per lucidare pavimento,mobili e parquet dopo aver passato la cera,

E infine: lo sapevate che i fondi di caffè sono ottimi non solo per fertilizzare la piante ma anche per combattere il cattivo odore del frigo? Mettete il fondo in un piattino – quello piccolo delle tazzine di caffè- sparpagliatelo per bene e mettetelo in frigo, la puzza inizierà ad assopirsi dopo poco.

Elencare tutti i modi in cui il riciclaggio può aiutare a risparmiare sulle spese di casa è un’impresa impossibile, e non basterebbe un blog intero. Individuarne qualcun’altro però non è difficile: basta chiedere alla nonna

 

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency