Decreto sblocca Italia, un bonus per chi compra e affitta casa

Dopo la semplificazione delle procedure per la ristrutturazione di “casa propria” e la riapertura di alcuni cantieri chiusi da tempo ecco un’altra novità del Decreto sblocca Italia:  una detrazione del 20% per chiunque acquisti casa direttamente dal costruttore o l’affitti per otto anni.  La nuova manovra, frutto di un ulteriore tentativo di risollevare le sorti del mercato immobiliare italiano, permetterebbe di dedurre dal reddito il 20% se si acquista casa da chi ha direttamente svolto i lavori di costruzione, o in caso i lavori siano stati effettuati su un proprio terreno: in entrambi i casi, l’immobile andrà affittato per almeno otto anni a canone concordato o con canoni speciali, e con un contratto libero.

Ma, l’accesso a tale detrazione fissata dal Decreto sblocca Italia non è libero, esistono infatti alcuni requisiti da rispettare:

  1. L’acquirente non deve svolgere attività commerciali
  2. In caso di affitto dell’immobile, proprietario della casa e inquilino non devono essere parenti di primo grado
  3. L’immobile in questione deve appartenere alla classe energetica A o B e deve essere adibito ad uso abitativo
  4. L’immobile non deve essere istallato in zona agricola

Il richiedente potrà usufruire della deducibilità per otto anni, per una somma totale di 60 mila  :7.500 euro per ogno anni.  Tale somme però potranno variare a seconda dell’aliquota Imu fissata nella città in questione e della differenza tra affitti concordati e mercato.

 

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency