Affitto casa vacanze e tassa Airbnb, ecco come funzionerà

Il Consiglio dei Ministri ha di recente dato il via alla tanto chiacchierata “manovrina di correzione del bilancio pubblico”, pensata per riportare i conti  all’interno dei limiti imposti dall’Unione Europea. Secondo alcuni voci questa conterrebbe un nuovo aumento del prezzo del tabacco, e dei provvedimenti contro l’evasione fiscale, tra cui la nuova tassa Airbnb

Tassa Airbnb cos’è e come funziona. 

Le tasse sono un tasto dolente che tende a rendere gli italiani molto suscettibili, cosa che spesso li porta a travisare alcune notizie: come nel caso della tassa Airbnb, che in realtà non è una vera e propria tassa ma una serie di misure severe atte a combattere l’evasione fiscale sugli affitti brevi, in vigore già da molto tempo.

Se mai dovesse essere approvata infatti, la legge imporrà alle agenzie immobiliari, altri intermediari ( compresi coloro che gestiscono gli affitti via web) e ai grandi portali web, come appunto Airbnb, di comunicare all’Agenzia delle Entrate anche gli affitti di durata minore ai 30 giorni, e quindi non soggetti all’obbligo di registrazione. Inoltre, tali soggetti, dovranno calcolare sugli affitti riscossi una ritenuta del 21%, da versare all’erario come sostituto d’imposta.

L’intermediario dovrà inoltre comunicare all’Agenzia delle Entrate la lista dei contratti d’affitto breve conclusi grazie alla sua mediazione, e rilasciare annualmente, a tutti i  proprietari delle case affittate, una certificazione unica contenente tutti gli importi percepiti e le ritenute effettuate. La non osservanza di queste regole, comporterà per l’intermediario il pagamento di una sanzione pari a 2.000 euro.

La nuova manovrina porterà con se anche delle novità molto vantaggiose per chi affitta. I canoni incassi potranno essere assoggettati al regime di cedolare secca, dando vita ad una tassazione separata del 21 %, che non andrà ad incidere sul suo reddito imponibile, con consecutivo aumento dell’Irpef.

 

 

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency