Dal 2020 in vigore la tariffa agevolata sui consumi dell’acqua

Sono previste delle grandi novità per quanto riguarda la bolletta dell’acqua, che andranno in vigore entro il 2020. Per prima sarà introdotta una tariffa agevolata per quanto riguarda l’ammontare della bolletta, e si inizierà a calcolare il consumo dell’acqua seguendo dei criteri diversi da quelli adottati fino ad oggi.

Il Ticsi – il testo integrato corrispettivo dei servizi idrici – sta per entrare in vigore, e porterà con se una serie di novità, che costituiranno una vera e propria svolta per gli italiani. Prima di tutto, il calcolo del consumo dell’acqua verrà eseguito tenendo conto del numero delle persone residenti stabilmente all’interno dell’abitazione. Verrà poi adottato un tariffario uguale a livello nazionale, eliminando così, qualsiasi differenze nei costi legata al gestore e/o al territorio,

A partire dal 2020 quindi, le utenze saranno suddivise in una parte fissa, che non sarà legata al consumo ed una variabile, che terrà conto, come anticipato in precedenza, del numero di persone presenti in casa e dei metri cubi che si consumano. Tale novità è stata pensata con l’intento di andare a favorire i consumi delle famiglie, soprattutto di quelle numerose, che potranno così usufruire di sconti che variano dal 20 al 50%. Vista l’impossibilità dell’Arera di poter stabilire con certezza il numero delle persone presenti in sala, il calcolo partirà dal presupposto che ogni nucleo familiare sia costituito da almeno tre persone. In questo modo sarà possibile usufruire della tariffa agevolata fino a 150 litri di acqua al giorno.

All’interno del documento sono state inserite anche delle misure riguardanti i morosi che, secondo le nuove regole, vedranno sospesa la fornitura dell’acqua dopo 1 anno di mancati pagamenti, a meno che l’intestatario non verta in una situazione di  forte e documentato disagio economico e sociale. Nel condominio, invece, sarà l’amministratore ad intervenire evitando così che l’erogazione dell’acqua venga sospesa.

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency