Cambio di destinazione d’uso di un immobile: quando e come è possibile

Con definizione d’uso di un immobile s’intende l’insieme delle finalità di utilizzo della costruzione, lo scopo per il quale ha visto la luce. Per esempio, un appartamento viene costruito e pensato per far si che qualcuno ci abiti; uno studio professionale risponderà ad esigenze più pratiche che di confort e così via.

Ma è possibile trasformare un appartamento in uno studio e viceversa?

La risposta è si, e sarà necessario il permesso di costruire, anche se non si realizzano lavori edili, visto che le due strutture sono alquanto “simili”. A far chiarezza sull’argomento è stato il Consiglio di Stato, con la sentenza 6562/2018 ha infatti spiegato in quali casi bisogna richiedere il permesso e quando è invece sufficiente la Segnalazione certificata di inizio attività (Scia). Vediamo il tutto nel dettaglio

Cambio di destinazione, il perno è il carico urbanistico

La citata sentenza aveva alla base una causa in cui i giudici erano stati chiamati a pronunciarsi su una ristrutturazione con cambio di destinazione d’uso. I lavori, erano stati bloccati dalla Polizia Municipale, che aveva emesso successivamente un ordine di ripristino della destinazione preesistente: quello che stava per essere trasformato in un studio medico, doveva tornare all’originale abitazione che era.

Alla base del blocco l’affermazione del Consiglio di Stato che un immobile destinato ad uso professionale, quindi sottoposto ad un grosso traffico di persone, deve rispondere a criteri di sicurezza e servizi diversi da quelli di un’abitazione. Questo vuol dire che il carico urbanistico cresce, e c’è quindi bisogno di un permesso di costruire. In assenza di questo, si va incontro ad una multa salata, e all’obbligo di ripristino della destinazione preesistente.

Diverso discorso vale per il cambio di destinazione d’uso tra categorie edilizie omogenee. In questo discorso il permesso di costruire non è necessario, in quanto il carico urbanistico non viene modificato.

 

Tags:

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency