Come arredare casa con le app

Arredare casa non è cosa da poco, sia dal punto di vista economico che “d’impegno psicologico”. Esistono infatti un’infinità di variabili da tenere in considerazione, che possono facilmente sfuggire ad occhio poco esperto. I battiscopa per esempio occupano quasi due centimetri, ma nonostante la loro “importanza” tendono ad essere dimenticati dai non esperti, puntualmente alle prese con mobili che non entrano li dove li avevano previsti.

Quindi, che si fa in questi casi? Si corre da un’esperto con la coda tra le gambe, pronti a sborsare una cifra, di certo non economicissima?

Forse. oppure si può fare ricorso ala tecnologia.

Grazie ad un planner e al  computer,  è possibile arredare virtualmente la propria abitazione o una singola stanza, tenendo conto di tutte le misure e le variabili del caso. Tali applicazioni permettono quindi non soltanto di ottimizzare la personalizzazione, avendo a disposizione un’anteprima di quello di sarà, ma evitano anche il manifestarsi “dell’errore umano”, croce degli amanti del fai da te.

Al momento i migliori software disponibili adatti allo scopo sono:

1# Ikea Home Planner 

Ikea Home Planner è una web app ( ovvero si accede direttamente da internet ) ed  è diventata in poco tempo il punto di riferimento per quanto riguarda l’arredamento smart, soprattutto tra le giovani coppie e i giovani, che si accingono ad andare a vivere da soli. Alla base di tale successo troviamo l’impegno del colosso svedese nella programmazione del software, caratterizzato dalla presenza del planner, utile per progettare gli ambienti della casa arredare poi con i mobili Ikea, disponibili in un catalogo molto ricco.

Non è necessario creare un profilo ma è consigliato, se si vogliono salvare i progetti per poi rivederli in futuro. Inoltre, quando si scegli un qualsiasi pezzo dell’arredamento si viene reindirizzati alla scheda del prodotto, contenente tutte le specifiche e una lista, in modo da poterne conoscere il costo, ed eventualmente procedere all’acquisto.

2# Homestyler 

Homestyler è adatto sia ai “neofiti” che a professionisti di progettazione e arredamento. Il progetto inizia dalla creazione della stanza, dove i muri possono essere spostati grazie alla funzione “taglia e incolla” e gli infissi sono disponibili in un catalogo. Terminata la costruzione, è possibile accedere ad un catalogo di mobilio, che comprende tutte le marche e stili più importanti.

Anche in questo caso i mobili possono essere spostati grazie al “taglia e incolla” e, oltre alla piantina è a disposizione la visualizzazione un 3D con doppia vista (personale ed esterna dall’alto), che permette di farsi un’idea completa.  Terminato il progetto questo può essere condiviso con persone che non usano il programma, e permette all’utente di effettuare un tour virtuale dell’appartamento.

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency