Bonus Energia e Ristrutturazione: lo strano caso della caldaia a biomassa

Il Bonus ristrutturazioni consiste in una detrazione fiscale a favore di chi effettua  lavori di ristrutturazione edilizia, recupero e risanamento conservativo su un immobile. Simil discorso vale per il Bonus Energia, che consiste in una detrazione fiscale esercitata a favore di coloro che, appunto, effettuano dei “nuovi acquisti” o lavori di ristrutturazione, al fine di migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione: grandi elettrodomestici, pannelli solari e così via.

Per poter accedere a tali bonus bisogna sia compilare in maniera corretta il bonifico con il quale si dovrà dimostrare poi in un secondo momento l’entità degli acquisti ( esistono alcune voci da specificare ), sia i criteri più “tecnici” dettati dalla legge, come nel caso della caldaia a biomassa ( utilizzano come combustibile materiale d’origine vegetale)

L’istallazione di questa particolare tipologia di caldaia in sostituzione di un vecchio impianto,  durante una ristrutturazione una ristrutturazione edilizia che però non provveda demolizioni, da diritto al Bonus Ristrutturazione del 50% e non a quello Energetico del 65%, come sarebbe plausibile. Questo perchè, a detta del sottosegretario dell’economia Enrico Zanetti : “Per ottenere l’Ecobonus del 65% per interventi di sostituzione in presenza di ampliamenti e senza demolizioni, l’impianto deve produrre risparmi energetici (con idoneo attestato) impiegando fonti rinnovabili di energia, anche in assenza di opere edilizie. In questa fattispecie non rientrano i generatori di calore a biomassa, mentre sono ammessi: caldaie a condensazione, pompe di calore ad alta efficienza, impianti geotermici a bassa entalpia, scaldacqua a pompa di calore per la produzione di acqua calda sanitaria”.

Quindi, prima di procedere ad acquisiti basati sul “sentito dire” o su consigli di persone non ferrate in materia o poco competenti rivolgetevi ad un esperto: è l’unico modo per evitare cocenti fregature.

 

Tags: ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency