S.S.C. Napoli, tour tra le case dei giocatori

Panorami mozzafiato, strade dello shopping famose, giardino con discesa diretta al mare, Napoli è piena di tali capolavori immobiliari, che alimentano sogni, speranze e un po’ d’invidia nel cittadino medio, che non può far altro che chiedersi: “ Ma chi può permettersela una casa così?” Ma i giocatori della S.S.C. Napoli ovviamente, che grazie allo stipendio milionario versato del presidente De Laurentis, possono permettersi ben più di un’auto costosa.

Leggi anche: Le 10 case di calciatori famosi più lussuose del mondo (FOTO)

Alcune delle stelle del Napoli calcio infatti, una volta arrivate in città, hanno scelto come propria dimora dei veri e propri “castelli”, alla faccia della crisi e dei problemi di vivibilità, che stando a voci comuni dovrebbero attanagliare la città: stiamo parlando del belga neo acquisto della squadra Dries Mertens, che ha scelto come  casa niente di meno che Palazzo Donn’Anna, monumento del XVII secolo da sempre nel cuore dei partenopei.

Ma, il fantasista napoletano non è certo l’unico ad aver dimostrato gran gusto in fatto di “case”. Anche i suoi colleghi infatti, non se la passano poi tanto male dal punto di vista “immobiliare”, tra grandi ville o maxi appartamenti in zone “IN” della città, i giocatori del Napoli vivono in vere e proprie “cartoline”, ma vediamole con ordine, partendo dal trentunenne spagnolo Pepe Reina. Il portierone del Napoli, arrivato come sostituto di Morgan De Sanctis, non si è limitato ad indossare solo la sua maglia, ma si è insediato anche in quella che era casa sua: l’immobile sito in Via Posillipo già di proprietà di Ciro Ferrara. Il numero uno degli azzurri però,sembra non essere l’unico a gradire la splendida vista sul mare di Posillipo. Suoi “ vicini di casa”o meglio di quartiere, sono: Cristian Maggio e Blerim Dzemaili, da tempo residenti a via Stazio, zona panoramica di Posillipo e Behrami, che ha scelto d’abitare in un appartamento un tempo di Lucarelli, sito nel Parco Rivalta.

Ma se Posillipo spopola tra i calciatori anche le famose vie del Vomero hanno un proprio fascino, ne sa qualcosa il difensore Albiol, che ha scelto d’abitare a via Scarlatti, nel famoso palazzo della Nike, poco distante da Camilo Zuniga, da tempo inquilino stabile di un parco di via Manzoni. Per quanto riguarda invece trio delle meraviglie “Callejon – Higuain-Pandev”, non stupisce che abbiano deciso d’abitare al parco Materazzo, un complesso residenziale di Via Tasso già dimora del Matador Cavani, Rosati, Donadel e Gamberini.

Scelta dettata dal cuore invece è quella di Lorenzo Insigne, che ha scelto di dimorare lì dov’è nato e cresciuto: Frattamaggiore. Vita appartata, lontana da riflettori e dalla troppa attenzione dei tifosi per Benitez e Hamsik, che hanno scelto di restare a Castelvolturno, non molto lontano dalla sede degli allenamenti.

Tags: , , , , , , , , , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency