Casa Futebol, ecco come ti riutilizzo gli stadi brasiliani

Il Mondiale brasiliano 2014 è finito, la Germania ha vinto e i giochi sono chiusi: ma che fine faranno tutti gli stadi costruiti per l’occasione tra polemiche e rivolte? Saranno riutilizzati per un prossimo evento sportivo? La risposta è no, visto che si è gia deciso che tali strutture non sono adatta per essere impiegate per le prossime Olimpiadi, sempre Brasiliane. Allora che si fa?  La risposta geniale è arrivata da due architetti francesi, Axel de Stampa e Sylvain Macaux, che hanno proposto di utilizzare tali strutture come abitazioni.

Sia chiaro, il suggerimento dei francesi non comporta di certi il proposito di far soggiornare le famiglie brasiliane sugli spalti, ma fuori. La proposta infatti prevede la costruzione di prefabbricati da incastrare sulla facciata degli stadi, che verrebbero trasformati in veri e propri maxi alveari, che da un lato metterebbero fine all’emergenza abitativa da sempre affrontata dal Brasile e dall’altro contribuirebbero a “mantenersi”, grazie ai proventi dei biglietti delle partite disputate al loro interno.

In tutto, gli stadi coinvolti in tale progetto sarebbero 12,di cui sei già pronti all’inserimento dei prefabbricati, che misurerebbero 120 mq, e potrebbero garantire un tetto sulla testa a ben 1500 persone, ma per ora, è tutto ancora in forse.

 

 

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency