Come costruire un soppalco: idee e vantaggi

Se c’è una verità su cui sono tutti concordi è che lo spazio in casa non basta mai. Ecco perché può essere utile, qualora l’altezza del soffitto lo consenta, costruire un soppalco. A dirla così sembra quasi un’impresa epica, e invece in poche mosse e con qualche accorgimento, realizzare un soppalco in garage o in casa è possibile.

Come costruire un soppalco
Che si voglia costruire un soppalco ripostiglio o un soppalco per il letto, è utile informarsi per operare nel rispetto dei regolamenti edilizi che variano in base al comune in cui è ubicato l’immobile. Se si tratta di un soppalco con finalità abitativa, ovvero che prevede la “permanenza continuativa di persone”, è necessario richiedere il permesso all’Ufficio di competenza e legalizzare i millesimi aggiuntivi. In linea generale è vietato costruire un soppalco quando la superficie da ricavare supera del 30% la superficie totale dell’immobile di cui fa parte. Nella fase di progettazione bisogna tener conto dell’altezza minima da rispettare, che nei locali abitabili è di 2,70 mt che scendono a 2,40 mt in corridoi, bagni e ripostigli, questo per garantire una buona aerazione e abitabilità degli ambienti. Nel secondo caso il soppalco può essere utilizzato come ripostiglio, per cui è sufficiente una denuncia di inizio attività per cominciare le modifiche.

Tutti i vantaggi di costruire un soppalco
Che si tratti di muratura, legno o metallo, ogni scelta ha i suoi vantaggi.
Nel caso del soppalco in legno, va detto che risulta facile e veloce da realizzare, ed è ovviamente più leggero. Si presta molto all’arredamento in quanto conferiscono all’ambiente un’aria accogliente e calda. E’ però più sottoposti alle vibrazioni e nel tempo potrebbe cigolare, sebbene queste caratteristiche possano essere poco piacevoli non minano la stabilità della struttura.
Il soppalco in ferro conferisce a differenza del legno un design più moderno e minimale, prestandosi quindi ad ambienti più moderni. E’ leggero e facile da montare, ma è più costosi.
Il soppalco in muratura richiede tempi lunghi di realizzazione e siccome ha il suo peso non è irrisorio richiede verifiche e modifiche strutturali. I vantaggi sono rappresentati da una grande solidità, assenza di vibrazioni e scricchiolii.

Alcune idee per il soppalco fai da te
Tenendo conto dell’arredamento della propria casa, si possono scegliere i giusti accostamenti di materiali design e colori. Non bisogna dimenticare che gli elementi indispensabili di un soppalco quali scala e balaustra , oltre ad essere fondamentali per la solidità della struttura possono essere valorizzati come importanti elementi d’arredo. Che si tratti di un soppalco letto o un soppalco ripostiglio, l’uso di tende è sempre un’ottima soluzione per creare un effetto divisorio dal resto dell’ambiente quando necessario e per sfruttarne comunque la luce. Le tende per il soppalco andranno scelte ovviamente in base al proprio gusto oltre che in base all’arredamento quindi c’è da sbizzarrirsi: riuscire a conciliare praticità, estetica e un tocco di personalità è sempre la soddisfazione maggiore, quasi più grande della soddisfazione di aver guadagnato nuovo spazio con il soppalco!

Tags: , , , , , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency