Tasse più alte se la casa è piccola

Mettiamo il caso d’aver acquistato una casa in periferia, in una zona isolata e tranquilla, non servita dai mezzi pubblici e con pochi negozi nei dintorni. Ora, immaginiamo che, data la naturale espansione urbanistica della città, la nostra casa sia stata circondata pian piano da altre case, e che il nostro Comune di residenza abbia deciso di riqualificare la zona costruendo stazioni della metro, negozi, giardinetti e magari un nuovo impianto d’illuminazione pubblica.La nostra casa immaginaria si trova ora in un bel quartiere residenziale dove tutti vogliono abitare e questo, ha fatto si che il suo valore sia decisamente aumentato: peccato che lo siano anche le tasse sulla casa che da questo momento in poi andremo a pagare.

Il calcolo dell’ammontare delle tasse da pagare infatti, viene effettuato dall’Agenzia delle Entrate tenendo conto di alcuni fattori tra cui:

  • Il valore oggettivo dell’immobile, che può aumentare in caso di “abbellimenti” subiti dal quartiere in cui è sito.
  • Le mutate condizioni del mercato

Questo, porta la nostra casa ad essere sottoposta a quel processo definito “riclassamento”.

Ed è proprio sul tale tema che si è espressa di recente la Ctr Lazio, che con la sentenza n. 1155/2018, ha seminato lo sgomento tra gli esperti del settore immobiliare.

Stando a quanto deciso dai giudici infatti, il proprietari di una casa piccola deve pagare più tasse di una abitazione grande situata nello stesso quartiere. La ragione sta nel fatto che ad oggi un immobile di piccole o modeste dimensioni ha una richiesta di mercato maggiore rispetto uno più grande.
L’introduzione di questo nuovo principio di “valutazione”, destinato sicuramente a far discutere, renderebbe i proprietari di case e appartamenti piccoli virtualmente “più ricchi”, rispetto a quelli di abitazioni grandi in quanto, a parità di zona, l’uno sarà venduto più velocemente dell’altro.

Insomma, una sentenza a dir poco inusuale che farà di certo discutere nei giorni avvenire, visto che ha omesso di dar importanza all’oggettiva disparità di prezzo, che differenzia la vendita di una casa grande e una piccola

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency