Cucina piccola, come arredarla? 7 idee salvaspazio

Hai una cucina piccola e non sai come arredarla? Ecco 7 idee salvaspazio per organizzare al meglio la cucina piccola, che sia integrata al living o un cucinino

La cucina è una delle stanze più vissute della casa: è quella in cui si preparano i pasti, dove c’è bisogno di maggiore funzionalità e organizzazione. Se poi la cucina è abitabile, diventa anche la stanza in cui la famiglia si riunisce più spesso, non soltanto in occasione del pranzo e della cena ma anche semplicemente per ritrovarsi e stare insieme.

Non tutti però hanno a disposizione ampi spazi per arredare la cucina: come fare quando la cucina è piccola e lo spazio è poco? Ecco 7 idee salvaspazio per allestire una cucina piccola in modo da non far mancare nulla e avere sempre tutto a portata di mano!

Come progettare una cucina piccola

La progettazione è il primo step da fare per organizzare una cucina con poco spazio e l’imperativo è: pensare all’essenziale. Questo non significa rinunciare per forza a qualcosa, significa piuttosto ottimizzare le risorse per ottimizzare gli spazi. Un esempio? Sei sicuro di avere davvero bisogno dell’argenteria della nonna? Il servizio di piatti “buono” da 24 coperti non sarebbe meglio tenerlo in un ripostiglio e tirarlo fuori soltanto al momento opportuno?

Questo è il modo giusto di pensare per riuscire a far stare tutto il necessario in poco spazio. E ancora:

  • Il robot da cucina? Meglio sceglierlo multifunzione.
  • Padelle e pentole? Acquistale in scala, e impilale dalla più grande alla più piccola.
  • Le spezie? Su una mensola a vista, ma anche sul davanzale della finestra.

Se ti abitui a pensare in piccolo sarai in grado di ricavare tantissimo spazio nella tua cucina, per piccola che sia… e le soluzioni salvaspazio te le forniamo noi!

Arredare il cucinino: idee salvaspazio

In molte abitazioni la cucina non è altro che un cucinino, uno spazio non abitabile dedicato solo alla preparazione dei cibi. Il cucinino è scomodo perché non permette di consumare i pasti, ma allo stesso tempo ha anche dei vantaggi: è più facile da pulire, e ti permette di cucinare senza preoccuparti che gli odori si diffondano in tutta la casa!

Il problema del cucinino resta lo spazio: ma non temere! Esistono tante idee salvaspazio per allestire una cucina piccola, non abitabile, lunga e/o stretta, in maniera intelligente e funzionale, senza rinunciare alla comodità!

Piano di lavoro estraibile

I piani di appoggio e i piani di lavoro sono le cose che mancano di più in una cucina piccola (e anche quella di cui si ha più bisogno): un piano di lavoro estraibile, che si tira fuori come un cassetto, permette di moltiplicare lo spazio all’occorrenza.

cucina piccola1

 

Ganci appenditutto

I ganci sono fondamentali ovunque, ma soprattutto in una cucina piccola! Dietro la porta sono perfetti per appendere grembiuli e canovacci, sotto il mobile colapiatti per le presine e il guanto da forno. In alternativa puoi scegliere di accessoriare il piano cottura con una sbarra magnetica sopra i fornelli, dove potrai appendere forchettoni e mestoli di ogni genere!

Usa i ganci e piccole sbarre portaoggetti anche all’interno dei mobili: posizionati sulla parte interna delle ante, ti permetteranno di tenere piccoli oggetti, come vasetti e coperchi, sempre a portata di mano!

Se hai una cucina lunga e stretta:  La scelta ideale è realizzare una cucina lineare, allestita su una sola parete. Anche due metri sono sufficienti per una cucina super accessoriata! E poi ci sono alcuni accorgimenti da seguire per massimizzare lo spazio.

Sfrutta lo spazio in altezza

Non c’è bisogno di avere per forza soffitti alti per sfruttare lo spazio in altezza: una bella idea è realizzare una maxi mensola o una boiserie in legno che corre lungo tutta la parete opposta alla cucina, in cui sistemare pentole piccole oppure barattoli di vetro con legumi, pasta, biscotti e chi più ne ha più ne metta!

cucina piccola2

Realizza delle mensole a giorno sopra (o in alternativa a) i pensili della cucina, in cui mettere le pentole che usi meno di frequente, i libri di cucina, quegli accessori acquistati durante un raptus di shopping compulsivo che non si sa mai, un giorno potrebbero tornare utili…

Il colapiatti è uno dei mobili più inutili e ingombranti: lo sapevi? Rimpiazzalo con una griglia che potrai sistemare nel lavello una volta che avrai finito di lavare le stoviglie, oppure con un colapiatti da appoggio da sistemare dietro al lavello.

Scegli tavoli pieghevoli

Tavoli che si piegano e si addossano al muro o scompaiono in una nicchia nella parete sono la soluzione ideale per allestire una cucina piccola. Un’altra soluzione molto utile è un carrello/tavolino con le ruote, munito di cestelli e mensole salvaspazio a diverse altezze, e di ganci appendi strofinacci sui lati. Basta alzare i due lati pieghevoli per ottenere un tavolino perfetto per un pranzo a due!

Quali mobili scegliere per la cucina piccola?

Mobili e luci sono fondamentali per arredare bene una cucina piccola. Ecco alcune semplici regole da seguire sempre quando si arredano spazi piccoli:

  • Scegli sempre colori chiari che amplificano lo spazio
  • Utilizza materiali naturali come il legno e l’acciaio
  • Gioca con luci soffuse e faretti direzionali

Se hai un open space:

Se la cucina è a vista, ma lo spazio a disposizione per pentole e fornelli è comunque poco, hai due possibilità: realizzare un ambiente integrato in cui soggiorno e cucina si fondono in continuità tra loro, oppure scegliere di minimizzare l’impatto della cucina e puntare tutto sulla zona living.

cucina piccola4

Cucina armadio

La cucina armadio potrebbe essere una buona soluzione per “nascondere” la cucina: si tratta di una struttura monoblocco, in tutto e per tutto simile a un armadio, che è possibile aprire e chiudere grazie a porte scorrevoli o a soffietto. Fornelli, lavello e frigorifero? Sono tutti al suo interno, così potrai farli scomparire una volta che avrai finito di usarla!

Dispensa a vista

Sapevi che i mobili aperti permettono di conservare molte più cose di quelli chiusi? Se hai scelto di realizzare una cucina integrata nell’ambiente soggiorno, non puoi fare a meno della dispensa a vista. Scegli delle soluzioni componibili con tante mensole e ripiani per arredare una parete che sarà allo stesso tempo dispensa e parete attrezzata: gli alimenti, dentro contenitori e vasetti di vetro, si mescoleranno armonicamente ai libri, ai dischi e alla tv, in uno spazio aperto che farà sembrare tutta la stanza più grande!

cucina piccola5

Mobili su ruote

Un carrello a ruote è assolutamente indispensabile in una cucina piccola! Organizzato bene, diventerà un piccolo jolly da spostare e rispostare all’occorrenza: potrai riporre all’interno sottopentola, coperchi, forchettoni e mestoli vari, e usare il top come un utilissimo piano di appoggio per sistemare le pietanze mentre cucini.

Poco spazio anche in bagno?

Leggi Come arredare un bagno piccolo: 7 idee salvaspazio

Cerchi casa? Contattaci!

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency