Bonus Ristrutturazioni: errori da evitare,casi particolari e quando si perde la detrazione

Il Bonus ristrutturazioni consiste in una detrazione fiscale a favore di chi effettua  lavori di ristrutturazione edilizia, recupero e risanamento conservativo su un immobile. Tale detrazione, corrisponde al 50%, per tutti  i lavori realizzati fino al 31 dicembre 2014, mentre invece dal  2015, tale  bonus scenderò al 40%,  per arrivare al definitivo 36% , che entrerà in vigore dal 1 gennaio 2016. Uno dei requisiti fondamentali per poter presentare domanda per il Bonus è il pagamento dei lavori  con bonifico bancario o postale, in cui devono essere indicati:

  • causale di versamento
  • codice fiscale del soggetto
  • codice fiscale o Partita Iva del beneficiario del pagamento.

Può capitare però che si verifichino alcune situazioni particolari, che richiedono una particolare attenzione nella compilazione del bonifico, che richiede alcuni dati “supplementari”, ad esempio :  quando ad effettuare i lavori di ristrutturazione/ ammodernamento sono più soggetti, è possibile poter usufruire  del Bonus Ristrutturazione in eguale misura, basta riportare all’interno del bonifico, il codice fiscale di tutti i soggetti. Altro caso particolare è costituito da interventi di ristrutturazione su parti condominiali in comune, in questo caso, al di la del codice fiscale del condominio, bisogna inserire quello dell’amministratore o di un condominio coinvolto nel pagamento.

Durante la compilazione del bonifico, bisogna poi fare molta attenzione a non commettere errori che pregiudichino l’applicazione, da parte dell’ente finanziario, della ritenuta fiscale del 4%, che costituisce l’acconto dell’imposta dovuta. Rientrano tra gli errori da evitare, che possono anche comportare la perdita del Bonus in sede d’accertamento:

  • mancata indicazione nel bonifico delle voci richieste
  • intestazione a persona diversa da chi richiede la detrazione
  • mancata comunicazione preventiva all’Asl competente
  • mancato rispetto delle norme urbanistiche ed edilizie comunali.

 

Tags: ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency