Casa, ecco alcune domande da porsi prima di acquistare

La decisione di acquistare una casa nuova, non viene mai dal nulla. Esistono dei fattori particolari, dei bisogni (più spazio, più tranquillità), che spingono un soggetto a trasformarsi in possibile compratore. Trovata la casa che corrisponde alle caratteristiche cercate e, possibilmente a buon mercato, il soggetto in questione termina la sua ricerca ed acquista l’immobile, dimenticando spesso di porsi delle domande importanti .

L’acquisto, ma soprattutto la ricerca di una nuova casa, comporta stress; giorni e giorni di ricerche estenuanti, appuntamenti, proposte da analizzare, documenti da visionare e così via. Trovare una casa che si avvicini anche lontanamente alle caratteristiche cercate, può sembrare un miracolo e, tale situazione di stress e stanchezza fisica, possono spingere il soggetto ad acquistare in fretta, in modo da ritrovare la tranquillità perduta.

Ma a quanti di voi è capitato sentir dire da amici e parenti, dopo aver comprato una casa nuova, frasi del tipo : “ l’avessi saputo prima non l’avrei acquistata!”?. Questo succede perché il soggetto in questione, mosso dalla convenienza del prezzo o da un particolare accattivante, ha comprato l’immobile, senza porsi alcune domande fondamentali sul tenore di vita che si stava prestando ad affrontare.

Una casa nuova comporta una nuova vita, responsabilità diverse, un diverso impiego del tempo a disposizione. E’ buona norma quindi, prima di portare a termine la trattativa, soffermarsi a riflettere su come e quanto siamo disposti ad affrontare  tale cambiamento, ponendoci delle semplici domande del tipo: 

Se si acquista una casa con giardino: Ho tempo a disposizione e le attrezzature necessarie, per la cura del giardino?

Nel caso si abbiano dei figli piccoli o adolescenti: Ci sono buone scuole nei dintorni? Bambini con i quali i miei figli possano giocare? I miei ragazzi rischiano d’incappare in cattive compagnie?

Non di minore importanza le domande inerenti al posto di lavoro : Sono abbastanza vicino al mio posto di lavoro? Dovrò trascorrere lunghe ed estenuanti ore nel traffico? Posso prendere i mezzi pubblici?

Queste sono solo alcune delle domande, che bisognerebbe porsi prima effettuare la procedura d’acquisto e non dopo. Ma, sono fin troppe le cose a cui bisogna prestare attenzione e, i particolari spesso passano in secondo piano, con conseguenze negative sulla vita di tutti i giorni. Per questo è sempre consigliabile rivolgersi ad uno specialista, che possa in qualche modo alleggerire il peso di tale trattativa.

 

Tags: ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency