Acquisto prima casa, le rate del mutuo possono essere sospese

Acquistare la prima casa è un sogno che è possibile  realizzare, anche grazie ai bonus fiscali, agevolazioni, e mutui pensati ad hoc.

Ma, che cosa succede se la giovane coppia in questione va incontro ad un imprevisto – come la perdita del lavoro o una spesa improvvisa – che gli rende impossibile affrontare il pagamento delle rate del mutuo? Niente paura! Grazie al Fondo di Solidarietà – istituito dal Ministero del Tesoro- gli sfortunati potranno beneficiare di una sospensione delle rate del mutuo.

Vediamo insieme come funziona e quali sono i requisiti richiesti per accedervi.

Acquisto prima casa e Fondo di Solidarietà: cos’è e come funziona

Il Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa è stato istituito, presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con la Legge n. 244 del 24/12/2007 che prevede la possibilità per i titolari, di beneficiare della sospensione del pagamento delle rate al verificarsi di situazioni di temporanea difficoltà, destinate ad incidere negativamente sul reddito complessivo del nucleo familiare.

E’ possibile inoltrare richiesta d’accesso al fondo nei seguenti casi:

  • Cessazione del rapporto di lavoro a tempo determinato, indeterminato, parasubordinato, di rappresentanza commerciale o di agenzia
  • Morte
  • Riconoscimento d‘invalidità civile superiore all’80%

Al verificarsi di tali presupposti bisognerà inoltrare la domanda di sospensione alla banca dov’è stato acceso il mutuo, completa della seguente documentazione:

  • Documento di Identità (la carta d’identità o il passaporto del richiedente)
  • Attestazione di Indicatore di situazione economica equivalente (ISEE)

A patto che i pagamenti delle rate siano stati effettuati sempre con regolarità, ed entro il 91° giorno dalla scadenza del pagamento precedente, in caso contrario la richiesta sarà respinta mentre, in caso di accettazione, i costi relativi agli interessi maturati sul debito residuo durante il periodo di sospensione, saranno a carico del Fondo.

I moduli  per richiedere la sospensione delle rate del mutuo per l’acquisto di una prima casa sono online sul sito del Consap, che amministra il Fondo: tali moduli, una volta compilati in ogni loro minima parte, devono essere consegnati all’ente finanziario ( la banca per esempio) che ha concesso il mutuo.

Tags: , ,

        

Lascia un commento

© 2013 Leonardo Immobiliare P.Iva 04927711210
Via Toledo 306, CAP 80132 Napoli, Telefono +39 081414180
Via A. Scarlatti 201, CAP 80129 Napoli, Telefono +39 0815789279
Via Posillipo 406, CAP 88122 Napoli, Telefono +39 0817690343
Web Agency